Un gruppo di ascolto per uomini è uno spazio per la costruzione di consapevolezza maschile dedicato a qualsiasi uomo, senza discriminazione in relazione al colore della pelle, alle scelte ideologiche o religiose, all’età o alle preferenze sessuali.

La pratica Pratica del Cerchio è costituita da 3 pilastri: ascolto profondo, trasformazione del giudizio e responsabilità personale.

Un gruppo di ascolto per uomini condotto secondo la Pratica del Cerchio si definisce Cerchio di uomini consapevoli.

Un cerchio di uomini consapevoli può essere sviluppato in differenti ambiti: coaching di gruppo, counselling di gruppo, persone senza fissa dimora, carceri, rifugiati e richiedenti asilo, gruppi con leadership condivisa, altri ambiti di aiuto e di crescita personale.

Quali temi vengono trattati durante un cerchio di uomini consapevoli?

I temi possono essere definiti da chi conduce, sulla base degli obiettivi di ciascun gruppo. In alternativa è possibile lasciar emergere i temi dai partecipanti . Alcuni temi che emergono con maggiore frequenza sono:

icon-2

Sessualità

icona-1

Relazioni

icona-3

Figli

Lavoro

icon-5

Identità

Check list per condurre cerchi di uomini consapevoli

All’interno della check list troverai indicazioni pratiche per attivare e condurre un cerchio di uomini. Gli argomenti della check list: Invitare e selezionare i partecipanti, Organizzare lo spazio e preparare i materiali, La durata e la frequenza di un cerchio, La struttura delle attività, I valori del cerchio, Il cerchio come spazio creativo, Il ruolo di chi conduce il cerchio, Cerchi on-line, Gli accordi da leggere ad ogni incontro

(tempo di lettura: 15 minuti)

BONUS

“Uomini 7.0”, un documento con 7 chiavi di riflessione sull’identità maschile

(tempo di lettura: 10 minuti)

A chi sono destinati questi documenti

A coach, counselor, educatori, formatori, facilitatori di gruppi e a qualsiasi uomo che voglia attivare un gruppo di ascolto e di aiuto-mutuo.

Richiedi gratutitamente la Check list per condurre cerchi di uomini consapevoli e Uomini 7.0

Sono Antonio Graziano. Sono attivatore di cerchi. Accompagno processi di crescita personale e comunitaria. Ho creato la Pratica del cerchio, un modello di comunicazione per la facilitazione dei gruppi e la trasformazione dei conflitti.