17 e 24 Marzo ore 20.30-22.30.

4 ore di formazione per ricevere gli strumenti di base per creare e sostenere un cerchio di uomini.

00
Day
00
Hour
00
Minute
00
Second
Il workshop è iniziato

Una formazione dedicata a qualsiasi uomo che creda nella forza del gruppo.

Per creare nuove comunità di vita a partire da una rete di uomini consapevoli

Attiva un gruppo di sostegno dedicato a qualsiasi uomo, senza discriminazione in relazione al colore della pelle, alle scelte ideologiche o religiose, all’età, al livello di istruzione o alle preferenze sessuali.

Date e orari

17/03

20.30-22.30

24/03

20.30 – 22-30

Cosa include il workshop

4 ORE DI CERCHIO DI UOMINI

La formazione prevede un massimo di 20 partecipanti

COACHING CON ANTONIO

Dopo il workshop avrai a disposizione 1 incontro one to one e sostegno via e-mail per 3 mesi

RETE DI CERCHI DI UOMINI CONSAPEVOLI

Entrerai a far parte della rete, in via di formazione, che riunisce uomini da ogni angolo d’Italia e del mondo.

Programma del workshop

La storia del cerchi di uomini.

Invitare gli uomini ad un cerchio.

La struttura e le attività di un cerchio.

I temi di un cerchio.

La differenza tra cerchi dal vivo e cerchi on-line.

Condurre un cerchio: gratuità o scambio economico.

Sostenere un cerchio nel tempo.

Modalità di partecipazione

La formazione che ti permetterà di attivare il tuo cerchio di uomini è la prima di questo genere in Italia.

L’attività avverà tramite la piattaforma zoom. È necessario avere una buona connessione a internet.

Per partecipare è rischiesta una collaborazione di 47 €

Inizia l’avventura, attiva il tuo cerchio di uomini

Sono Antonio Graziano. Conduco cerchi da oltre 20 anni in differenti ambiti (scuola, teatro sociale, cooperazione internazionale, crescita personale, carceri, senza tetto, rifugiati). Ho convocato e condotto il mio primo cerchio di uomini nel 2016, un mese prima che nascesse mia figlia. Ero letteralmente “fregato” dalla paura per l’esperienza di paternità che avrei dovuto affrontare. Quel cerchio è stato uno spazio di sostegno non solo per me, ma per tutti gli uomini partecipanti. A partire da quell’incontro, ho iniziato un percorso che mi ha portato ad approfondire i temi legati alla consapevolezza maschile e a dedicare la mia vita per diffondere la Pratica del cerchio come strumento per cambiare il mondo.

Le testimonianze dei partecipanti ai miei cerchi di uomini

Giovanni Costi
Arcish Mati
Andrea Perni
Fabio Melloni

Daniele Pedrazzi

“È stato un percorso illuminante e di formazione e crescita. Dopo tanti mesi passati ad ascoltare le sue proposte e idee, ho preso coraggio e mi sono lanciato in questa fratellanza. Non sapevo esattamente cosa avrei trovato ma avevo la voglia di mettermi a confronto con altri uomini con tutte le mie paure e i miei limiti. Ha funzionato! Ho trovato un luogo sicuro e intimo e accogliente. Antonio è stato un oste di grande ospitalità e organizzazione. Precisione e dolcezza, stimoli e ascolto. Più che un metodo ho trovato una chiave per aprire delle mie porte bloccate e tanta condivisione. È il luogo giusto dove trovare un sé stesso un po’ nascosto e altri uomini sinceri e solidali. Consiglio davvero di fare questa esperienza a chi abbia voglia di accrescere la propria persona e imparare tanto”

Sauro Macera

“Sono un fisioterapista e psicomotricista, un padre, un compagno e un
uomo in cammino, un fratello in cammino con altri fratelli. Se dovessi dire qual è l’unicità dei cerchi di uomini on-line proposti da Antonio, direi che è Antonio stesso che con la sua energia, determinazione ed esperienza dà voce alle distanze, dà voce a uomini alla ricerca che, per distanza o impegni lavorativi e familiari, non potrebbero incontrarsi, non potrebbero così confrontarsi su tematiche urgenti del nostro tempo, sull’evaporazione della
figura del padre e dell’essere uomo e adulto consapevole in una società omologatrice e appiattente. Si usa il computer o il cellulare per “incontrarci” in video conferenza, ma ognuno deve poi praticare nel suo quotidiano: c’è un atto di volontà personale a fare la differenza. Da questa esperienza ho imparato ad essere ancor più umano e usare in maniera consapevole la tecnologia senza esserne asservito

Daniele Arduini

“Sinceramente non pensavo, ma lo speravo, di riuscire a sentire così vicini uomini, incontrati in per la prima volta in un Cerchio on-line. Ma la modalità e l’accoglienza di Antonio ha fatto sì che l’empatia e il reciproco desiderio di condivisione e sostegno si potessero attivare in breve tempo. Grazie Antonio. Farò il possibile per proseguire il percorso iniziato”

Tommaso Agostini

“Un’esperienza stimolante dal punto di vista comunicativo e relazionale, almeno per me che ho qualche difficoltà comunicativa. Un’esperienza che un po’ ti accompagna e un po’ ti spinge, che ti costringe ad uscire dal guscio. Ho scoperto di condividere con altri uomini dei problemi che pensavo appartenessero solo a me. Durante i cerchi sono stato stimolato a tirare fuori qualcosa che aveva urgenza di uscire e che è difficile esprimere nella vita quotidiana. I cerchi di uomini sono stati un esperienza per attivare una consapevolezza, una coscienza sopita”.

Domande frequenti

Il workshop è destinato a uomini con qualsiasi preferenza sessuale?

Il workshop è destinato a qualsiasi uomo, senza discriminazione in relazione al colore della pelle, alle scelte ideologiche o religiose, all’età o alle preferenze sessuali.

Il cerchio di uomini è uno spazio di guerra alle donne?

Assolutamente no! Il cerchio di uomini è uno strumento che vuole contribuire alla consapevolezza maschile. Perchè uomini e donne imparino a camminare insieme, dove aver svolto percorsi di crescita paralleli.

Posso partecipare solo a una parte del workshop?

Il workshop deve essere vissuto in maniera integrale, perchè possa fornirti tutti gli strumenti per attivare il tuo cerchio.

Ci sarà una versione dal vivo del workshop?

Non è prevista un’edizione dal vivo del workshop. Tuttavia, partecipare a questa formazione on-line ti aprirà la strada per partecipare ad altri eventi dal vivo.

>> Prenota il tuo posto al workshop “Attiva il tuo cerchio di uomini